Prenota ora la tua vacanza in Val di Fassa
Arrivo
Partenza
Notti
Conferma
Richiedi informazioni

Compilazione modulo Richiedi informazioni (Sidebar)

Arrivo*
Giovedì
17
06
Giugno
Giu
2021
Partenza*
Venerdì
18
06
Giugno
Giu
2021
Trattamento
Camera e Colazione PLUS (Camera e colazione con merenda pomeridiana)
Seleziona
Camera e Colazione PLUS (Camera e colazione con merenda pomeridiana)
Pensione 3/4 (Mezza pensione con merenda pomeridiana)
Tipo di Camera
Seleziona
Seleziona
Tutte
Natural SPA Chalet - Coming soon
Natural Suite Te Bosch - Coming soon
Natural Suite Te Aga - Coming soon
Suite Marmolada
Suite Malga
Suite Rallenta
Suite Stua
Suite Ascoltati
Suite Colores
Suite Omi
Suite Pordoi
Junior Suite Romantic
Junior Suite Catinaccio
Junior Suite Opa Carlo
Junior Suite Opa
Junior Suite Col Rodella
Junior Suite Dolomiti
Cuore Ladino
Cuore Ladino Small/Singola
Numero persone*
2
Seleziona
1
2
3
4
5
6
7
8

HOTEL SOLO PER ADULTI 14+

Nome e Cognome*
Telefono
Note

Cima Rosetta, l'itinerario preferito da Paolo Pellegrin

Paolo Pellegrin, la montagna è la mia casa. Escursione verso Cima Rosetta

Paolo Pellegrin, amante della montagna, vi accompagnerà alla scoperta della Cima Rosetta, bellezza e meraviglia davanti ai vostri occhi

Chi è Paolo Pellegrin

Il più grande di cinque figli, Paolo ha imparato già da piccolo il valore dell’ospitalità, quando la mamma Paula affittava d’estate la stanza dei bambini ai primi turisti. Paolo è cresciuto in albergo e andando per monti con le sue sorelle.


"Avevo nove anni, quando mia mamma e mio papà Carlo hanno posato i primi mattoni del piccolo garnì che sarebbe diventato l’Active Hotel Olympic. Era il 1963.

Mamma si occupava delle camere e della prima colazione mentre papà accompagnava gli ospiti in montagna. Io e le mie sorelle facevamo quel che serviva, crescendo mi sono occupato della cucina ed è diventata la mia professione. Dal 2012 organizzo il programma settimanale delle escursioni e porto i nostri ospiti in montagna, come faceva papà. Tuttavia metto sempre il naso in cucina e mi interesso del lavoro di tutti: di mia nipote Rosa e delle mie sorelle Manuela e Carla. Lavorare in famiglia mi dà una marcia in più; ci piace portare avanti la tradizione e la cultura ladina che abbiamo imparato da mamma e papà.


Sono maestro di sci di fondo, istruttore di nordic walking e di mountain bike, anche se la mia grande passione è la bici da corsa. Sono di casa in montagna, la conosco come le mie tasche e mi piace portare i nostri ospiti a scoprire le Dolomiti in tutta la loro bellezza, spesso lontani dagli itinerari più battuti. Ce n’è per tutti i gusti: da proposte dolci e rigenerarti con la colazione o la merenda nella nostra baita a Fuciade, a escursioni più lunghe e impegnative"

Perché Cima Rosetta? 
Cima Rosetta, a 2.743 mt è uno dei classici punti dai quali osservare grandi panorami. È all’interno dell’altopiano delle Pale di San Martino immersa in un’atmosfera suggestiva e particolare circondata da un susseguirsi di cime dolomitiche.


Da San Martino di Castrozza, si prende la seggiovia sino a raggiungere la zona del Rifugio Rosetta. Sarete ammaliati da un panorama straordinario. Cime innevate che vi faranno sognare e le Pale di San Martino proprio davanti a voi. Ed è proprio da qui che inizia la ciaspolata sulla neve fresca. 

La ciaspolata sulla neve saprà regalarvi una particolare sensazione di calma e tranquillità e un profondo stato di benessere. La durata del percorso è di circa tre ore, semplice e adatto a tutti. 

Consigli e suggerimenti
Per vivere un’esperienza indimenticabile ti consigliamo il pranzo al sacco, un thermos di thè caldo e delizie che potrai gustarti contemplando il panorama oppure servirti di deliziosi piatti al Rifugio Rosetta. 

Abbigliamento caldo e comodo per camminare, scarponcini, guanti e berretto.

FotoCredits @primierohiking -  @fede.dero